Tribunale di San Marino, il giudice Ceccarini davanti al giudice Bottari

Sarà il giudice Carlo Bottari a valutare se esistono i presupposti per attivare un procedimento disciplinare nei confronti del giudice Vittorio Ceccarini.
A sollevare il caso la Commissione per gli affari di giustizia , presidente Tito Masi, a seguito della decisione del dr. Vittorio Ceccarini, Commissario delle Legge, di astenersi dal processo Biagioli e soprattutto per le motivazioni espresse per chiedere detta astensione.
Il dr. Bottari sentirà le parti e prenderà la sua decisione anche sulla base della relazione del magistrato Dirigente dr.ssa Valeria Pierfelici.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy