Tribunale di San Marino. Oriano Zonzini, convocato

Tribunale della Repubblica di San Marino: Oriano Zonzini, direttore di Fincapital, al centro della indagine Staffa (camorra a San Marino) sarà sentito dal commissario della legge dr. Manlio Marsili, l’8 novembre prossimo.

Lo si apprende da Corriere Romagna San Marino.

Per allora, si saprà quindi se sul Titano è giunta la rogatoria con la quale la Procura di Napoli chiede l’arresto per l’ex direttore di FinCapital  e per Roberto Zavoli, considerato il factotum dei casalesi Francesco Vallefuoco.

Nel frattempo anche la magistratura sammarinese potrebbe chiedere per entrambi l’arresto.

Ma per Zonzini le cose non sono semplici: l’ex direttore collabora infatti come consulente dei commissari liquidatori della finanziaria.

“Non un vero lavoro: come ex gestore, ha accettato la richiesta di spiegare la documentazione ai commissari- spiega il suo legale Gian Nicola Berti, di fatto in risposta alla interpellanza di Sinistra unita che chiedeva se fosse reale il ritorno al lavoro del direttore latitante in Italia -. All’indomani  dello scoppio dell’inchiesta 
Staffa
, Zonzini si è sollevato dal suo incarico”.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy