Un concerto e una santa messa per tutti i malati oncologici

Un
concerto e una santa messa per tutti i malati oncologici

Serata di
beneficenza per la San Marino Concert Band sabato 21, alla Sala
Polivalente di Serravalle. Ospite d’onore, Checco Guidi. Domenica
mattina, la consueta Giornata Insieme

Il programma
è quello consueto di ogni anno, per l’AOS. Ma con tanti nuovi e
più profondi significati. Si chiude infatti, con la classica
“Giornata Insieme” l’anno del ventennale di fondazione
dell’associazione che si occupa di assistenza ai malati di cancro.
Una malattia che, nelle sue molteplici forme e variazioni, ha bussato
più o meno a tutte le porte lasciando indelebili solchi di dolore.

Da un
ventennio, l’AOS è vicino ai malati e alle loro famiglie non solo
con una parola di conforto, ma con l’assistenza quotidiana di
infermieri professionali e dello psicologo. La dimostrazione più
efficace della solidarietà che si tramuta in pratica quotidiana.

E proprio
per sostenere questa attività, l’AOS organizza l’ormai
tradizionale concerto di Natale a scopo benefico. A patrocinare
l’iniziativa, con quella sensibilità che è tipica degli artisti,
è la San Marino Concert Band del Maestro Gnassi.

L’appuntamento
è per sabato sera, 21 dicembre, alle ore 21, presso la Sala
Polivalente di Serravalle.

Sarà una
serata di grande interesse, caratterizzata da generi musicali
differenti proprio con l’intento di offrire al pubblico un
repertorio di grande qualità e, al contempo, assolutamente gradevole
e coinvolgente.

In linea con
la sua tradizione, la Band serravallese proporrà infatti un concerto
dallo stile vivace e allegro, con un repertorio d’ascolto cantato e
strumentale. Ci saranno brani e canzoni di artisti italiani
famosissimi e molto amati dal pubblico come Mina, Carosone, Battisti;
per andare poi ad esplorare i grandi successi internazionali di
Gloria Gaynor, Tina Turner, Aretha Franklin. Il tutto arricchito con
alcuni brani swing e sudamericani.

A rendere
ancora più allettante il programma, sarà il poeta dialettale Checco
Guidi, con alcune delle sue poesie in vernacolo più famose.

L’ingresso
è a offerta libera.

Infine,
domenica mattina 22 dicembre, la consueta “Giornata Insieme”, con
una santa messa, alle ore 10,30 presso il Santuario di Valdragone.
Sarà momento pieno di commozione, perché dedicata alla memoria di
tutti i malati oncologici.

San Marino
19 dicembre 2013

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy