Un nutrito gruppo di agenti americani visita il nostro territorio per inserirlo nei cataloghi

Un nutrito gruppo di agenti americani   visita il nostro territorio per inserirlo nei cataloghi

Gli Stati Uniti alla scoperta di Rimini, delle sue bellezze storiche e artistiche, della sua enogastronomia. Sono infatti in questi giorni a Rimini ventiquattro agenti di un Tour Operator di Boston, Donna Franca Tour, specializzato nella vendita dell’Italia presso il mercato americano.

Gli agenti, che sono ospiti dell’hotel Carducci di Cattolica e di Palazzo Viviani di Montegridolfo, sono approdati a Rimini perché sono interessati a inserire la città ed alcune vicine realtà delle Marche nei loro cataloghi.

È una visita che cade giusto un anno dopo un educational di operatori della California, segno del crescente interesse che il nostro territorio sta avendo nel mercato americano.

Per il gruppo l’assessorato al turismo ha predisposto un itinerario che ha toccato tutte le eccellenze del territorio, dal Tempio Malatestiano alla Domus del chirurgo, fino ai borghi e alle rocche malatestiane dell’entroterra.

Nella giornata di ieri hanno incontrato l’assessore al turismo della Provincia di Rimini, Marcella Bondoni, alla quale hanno espresso l’entusiasmo suscitato dalla piacevole scoperta che Rimini e il suo entroterra presentano un’offerta ricca tale da interessare i turisti americani.

Altrettanto esperienza piacevole per gli americani è stata la degustazione della cucina e dei prodotti tipici del territorio.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy