Un Piano Regolatore per San Marino. Noi Sammarinesi

Noi Sammarinesi, coalizione Patto per San Marino, maggioranza in Consiglio Grande e Generale,  chiede un Piano Regolatore per la Repubblica di San Marino

La forte crisi occupazionale è dovuta maggiormente al settore edile ed
immobiliare, che trascina dietro di sè tutte le difficoltà  di un possibile
rilancio. Questo rilancio del settore è stato oggetto di dibattito nell’incontro
che Noi Sammarinesi  ha effettuato con il Comitato per la costruzione
regolamentata in zona agricola.
Il settore edile ha creato tantissimi
problemi  con poca trasparenza a  banche, finanziarie e grandi speculazioni poco
trasparenti; tutta la capacità economica è stata utilizzata in un breve periodo
ed il denaro è stato portato fuori  da chi è venuto a lavorare  giorno e notte  
non mettendolo più in circolazione nel territorio, che, ricordiamo, è una risorsa
per la comunità mentre ora sta diventando un problema.
Di qui vari Comitati
spontanei hanno spinto prima verso la perequazione, poi verso la liberalizzazione
ed oggi verso l’acquisto di appartamenti in territorio da parte di stranieri per
scopo turistico
.

Vedi comunicato stampa

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy