Un truffatore di San Marino, scoperto grazie a Facebook

Un 27enne di San Marino si era messo a vendere via internet materiale informatico, riscuoteva, ma non spediva la merce.
Per incassare aveva aperto un conto in una banca di Rimini, presentando un documento falso però con foto vera, la sua.
Comunque la stessa con cui si proponeva su Facebook.
Al momento pare che fosse riuscito ad incassare 4000.
Poi la Polizia Postale e la Gendarmeria della Repubblica di San Marino hanno posto fine alle truffe.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy