Verificare le condizioni delle strade dal pc? A Riccione è possibile grazie a due laureate all’Università di San Marino

Verificare le condizioni delle strade dal pc? A Riccione è possibile grazie a due laureate all’Università del Titano. Una mappa interattiva mostra video, dati sui dissesti e non solo, in collaborazione con Geat. Le due studentesse hanno discusso la propria tesi di laurea in Ingegneria Civile

Un sistema per verificare le condizioni delle strade restando seduti alla scrivania dell’ufficio, quindi senza dover uscire per effettuare sopralluoghi, valutando attraverso video, dati e misurazioni quali sono le condizioni e le caratteristiche non solo dell’asfalto, ma anche di altri elementi che ne possono compromettere la superficie, per esempio le radici di un albero. Questo il progetto che sta coinvolgendo l’Università degli studi della Repubblica di San Marino insieme a Geat (Gestione servizi per l’ambiente e il territorio), azienda municipalizzata del Comune di Riccione incaricata della gestione dei servizi di manutenzione stradale, del verde pubblico e non solo. Proprio in questa cornice, venerdì 6 dicembre sono state discusse due tesi di laurea sviluppate nell’ambito del percorso triennale in Ingegneria Civile: una incentrata sulla registrazione dei video, l’altra sulla misurazione dei sobbalzi. A firmare le analisi, discusse nella sede universitaria del World Trade Center di Dogana, le studentesse Lorena de Oliveira Falcao e Sofia Zippo. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy