Violato il coprifuoco in Romagna, multato un automobilista di San Marino

Multato dalla Polizia Locale un automobilista sammarinese per aver violato venerdì scorso il coprifuoco in Romagna.

Lo si apprende da più siti web d’informazione, i quali spiegano che è stato fermato, la sera del 6 novembre scorso, un automobilista della Repubblica di San Marino da una pattuglia della Polizia Locale di Riccione. Il motivo? Ha violato le disposizioni dell’ultimo Dpcm del governo Conte che impone, nelle Regioni classificate con il colore giallo, il divieto di uscire di casa, senza una motivazione valida, dalle ore 22 alle ore 5.

Il sammarinese, agli agenti che l’hanno fermato ben oltre le ore 23, ha detto di essere di ritorno sul Titano dopo essere andato a casa di amici a Rimini per festeggiare un compleanno. Motivazione, evidentemente, non inserita in quelle previste dal Dpcm del 3 novembre scorso visto che si può uscire di casa di sera solo per motivi di salute, di lavoro e urgenza.

Per l’uomo è quindi scattata la sanzione con maggiorazione, come prevede la norma, quando oltre a essere fuori casa dopo le ore 22 senza giusta causa, si viene anche sorpresi alla guida di un’auto. 

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy