Viserba: Inaugurati nuovi 80 alloggi Erp

“Con questa inaugurazione – ha detto il vicesindaco con delega alle Politiche abitative Gloria Lisi ieri mattina all’inaugurazione degli 80 alloggi Erp realizzati in via Visconti e in via Daolio – si chiude una fase ricca di difficoltà ma altrettanto importante. La casa rappresenta il nido da custodire, il luogo dei nostri affetti, ed è un bene fondamentale nella vita delle persone e un diritto da tutelare. Il Comune mette a disposizione queste case in aiuto delle persone in difficoltà. Non sono un dono, sono un sostegno per fronteggiare un momento di crisi di alcuni nuclei familiari. L’auspicio è che da questo aiuto alcuni trovino la spinta per risollevarsi dalle proprie problematiche e che queste stesse case domani possano servire ad aiutare altre persone. E’ importante che le persone che abiteranno questi spazi – ha proseguito il Vicesindaco – si sentano vicine fra di loro, mettendo in comune le loro capacità, le loro risorse umane il proprio tempo per vivere in spirito di solidarietà e condivisione. La crisi economica sta colpendo duramente il nostro paese il nostro territorio, cerchiamo di cogliere uno spiraglio positivo di speranza: la crisi può essere un’opportunità per sentirci uniti, per essere meno individualisti e ricostruire insieme un futuro migliore”.

Gli 80 alloggi Erp hanno avuto un costo di 6.415.067,64 euro, ripartiti tra Regione Emilia-Romagna (3.428.380,25 euro), Comune di Rimini (618.210,36 euro) e ACER della provincia di Rimini (2.368.477,03 euro) con un costo medio per alloggio di 80.188,34 euro.

Tre le tipologie con superficie medie di circa 45 mq – 52 mq – 62 mq.: 10 alloggi al piano primo a norma della legge 13/1989 per utenti disabili  privi di barriere, 70 alloggi con barriere.

Gli 80 alloggi realizzati sono caratterizzati corpi di fabbrica con isolamento a cappotto, ascensori, teleriscaldamento, impianto satellitare, ventilazione naturale a flusso modulare e igroregolabile, infissi esterni altamente prestazionali.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy