Viserba: Tagliati gli ombrelloni al bagno 55, fermato uno dei vandali

Nella notte tra martedì e mercoledì qualche ombrellone del bagno 55 di Viserbella è stato danneggiato dai vandali.

Quattro teppisti hanno tagliato le tele degli ombrelloni situati nello stabilimento balneare.

La figlia del proprietario del bagno, assieme all’amico con il quale passava in zona, si è gettata all’inseguimento dei deliquenti dopodichè ha allertato la polizia.

Solo uno della banda è stato fermato: si tratta di un rumeno 26enne.

Il delinquente è stato denunciato in stato di libertà con l’accusa di danneggiamento.

Gli altri tre complici, invece, sono fuggiti via.

Fonte: “Il Corriere di Romagna”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy