Visita a San Marino del professor Pietro Ichino

VISITA A SAN MARINO DEL PROFESSOR PIETRO ICHINO
La Segreteria di Stato per il Lavoro ha iniziato la seconda fase per la predisposizione della riforma del Mercato del Lavoro, ovvero di un progetto di legge volto a codificare e ammodernare tutte le normative in materia. Nella prima fase di lavori, iniziata prima dell’estate, un gruppo tecnico della Segreteria di Stato per il Lavoro ha analizzato e approfondito le norme in materia, avvalendosi della collaborazione del Professor Pietro Ichino.
Nella giornata di venerdì 7 febbraio sarà lo stesso professor Ichino, Senatore della Repubblica italiana, noto e autorevole giuslavorista, a presentare le linee generali del progetto di legge  “Codice del lavoro della Repubblica di San Marino”: normativa semplificata, che sarà di facile fruibilità e che verrà tradotta in inglese.
Nell’arco della mattinata, presso il centro congressi Kursaal, il Segretario di Stato per il Lavoro Iro Belluzzi presenterà ai Sindacati, alle Associazioni di Categoria e a rappresentanti degli Ordini Professionali il professor Ichino, il quale illustrerà loro le linee guida del nuovo progetto di legge. Successivamente ci sarà un’udienza privata presso  gli Eccellentissimi Capitani. Infine il pomeriggio sarà dedicato agli incontri, presso Palazzo Begni, con i partiti politici di maggioranza prima e opposizione poi.  
Nelle prossime settimane si aprirà la vera e propria fase di negoziazione con le parti sociali.
Il Segretario di Stato Iro Belluzzi, intende perseguire la politica della massima disponibilità e apertura a tutte le forze politiche, anticipando il confronto con tutti i partiti dell’opposizione, anche al di fuori dell’aula consigliare, nella ferma convinzione che si stia affrontando una della fasi cruciali per la predisposizione di un terreno fertile per la nascita di nuovi posti di lavoro, nonché per il rilancio del sistema Paese, che comunque, come ripetuto reiteratamente, necessita di nuovi investitori.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy