martedì 1 marzo 2011 23:39

Europopolari per San Marino lascia il Patto

Europopolari per San Marino lascia il Patto

Altra tappa della tortuosa procedura delle dimissioni di Gianmarco Marcucci, Segretario di Stato al Lavoro,  dal Congresso di Stato: accettazione da parte dell'esecutivo di Europopolari per San Marino.

Ne tratta l'Agenzia Dire Torre1

Ora la prassi istituzionale prevede che lo stesso rappresentante degli Europopolari in congresso avanzi richiesta formale di dimissioni ai Capitani Reggenti e solo nel prossimo Consiglio grande e generale verra' designato un suo sostituto.     Marcucci assicura che compira' il passo successivo "appena i Capitani Reggenti saranno di ritorno dagli Stati uniti, la prossima settimana". E torna a ribadire le sue ragioni: "Il governo attuale non e' in grado di dare al Paese, a lavoratori, imprese e famiglie quelle prospettive di cui hanno bisogno".

Vedi articolo Agenzia Dire