sabato 9 marzo 2013 06:13

San Marino. Le cassette di sicurezza di FinProject. L'Informazione di San Marino

San Marino. Le cassette di sicurezza di FinProject. L'Informazione di San Marino

L'Informazione di San Marino:  Dalle cassette di sicurezza di Finproject spunta il “libro nero” che fa tremare i politici

Che dalle cassette di sicurezza di FinProject erano saltati fuori documenti capaci di fare tremare mezzo palazzo, era una preoccupazione, almeno per qualcuno, che circolava da un po’ nella classe politica.

Ieri sul Corriere Romagna, Patrizia Cupo, ha confermato quanto sia andava dicendo pubblicando alcuni dettagli su due indagini aperte presso il tribunale: una sul materiale sequestrato nelle cassette di sicurezza di Fin Project durante la perquisizione nella quale l’ex consigliere di ambasciata di Libia Gian Luca Bruscoli   oppose il passaporto diplomatico.

L’altra indagine è sui conti sospetti in Bcs, tra cui il conto “Mazzini”, aperto anni fa e nel quale erano confluiti soldi, da parte di non si sa chi, attraverso diversi libretti al portatore. Il conto è stato nel tempo svuotato con destinazione dei denari verso politici sammarinesi. Almeno cinque politici, tutti molto in vista, stando alle firme in calce alle movimentazioni. Due filoni di indagine, affidati in prima battuta a due Commissari della legge ed oggi unificato per una migliore operatività. (...)

Quadro dei proprietari di Bcs. Vedi anche Bruscoli e la galassia Bcs

AZIONISTI >5%

Quota % Nome e Cognome/Denominazione Paese di residenza
34,3619% Se.fi s.a. (30% ante 28-10-2011, data agg. libertas) SAN MARINO
24,3496% Trecentouno s.a. (39% ante 10-8-2011; 29,75% ante 28-10-2011, date agg. libertas) SAN MARINO
24,034%
Biciesse s.a. (23%,ante 28-10-2011, data agg. libertas) SVIZZERA
17,2545% Finproject s.a. (8% ante 10-8-2011, 17,25 ante 28-10-2011,  date agg. libertas)

Leggi anche

San Marino, FinProject. Sotto il conto 'Cinghiale', forse, un traffico di armi per oltre 60 milioni di euro