mercoledì 12 febbraio 2020 08:56

Convocazione Consiglio 17-28 febbraio 2020

Convocazione Consiglio 17-28 febbraio 2020

È convocata una sessione del CONSIGLIO GRANDE E GENERALE che si terrà nei giorni di lunedì 17 febbraio alle ore 9, alle ore 15 e alle ore 21*, martedì 18 febbraio dalle ore 13.30 alle ore 20 e alle ore 21.15*, mercoledì 19 febbraio alle ore 9 e alle ore 15**, giovedì 20 febbraio alle 15 e alle ore 21*, venerdì 21 febbraio alle ore 15, giovedì 27 febbraio dalle ore 13.00 alle ore 19.30 e alle ore 21* e venerdì 28 febbraio 2020 alle ore 9, alle ore 15 e alle ore 21* con il seguente ordine de giorno:

- Seduta pubblica -

1. Comunicazioni (Risposte interpellanze/interrogazioni)

2. Presa d’atto della graduatoria del concorso per il reclutamento di due Giudici d’Appello in materia civile e amministrativa, ai sensi dell’articolo 3, quarto comma, della Legge Qualificata 30 ottobre 2003 n.145, cosi come modificato dall’articolo 3 della Legge Qualificata 16 settembre 2011 n.2

3. Progetto di legge qualificata “Composizione del Consiglio Giudiziario in seduta plenaria” (I lettura) (sarà richiesta la procedura d’urgenza)

4. Presa d’atto degli atti di accertamento adottati dal Collegio per l’esame delle istanze di assunzione della cittadinanza per naturalizzazione ai sensi dell’articolo 2-ter, comma 7, della Legge n.114/2000 come introdotto dall’articolo 2 della Legge n.38/2016

5. Presa d’atto del superamento del periodo di prova di Allievi Gendarmi e di Allievi Guardie di Rocca - Nucleo Uniformato

6. Richiesta di proroga del termine per la conclusione dell’attività di inchiesta della Commissione Consiliare istituita con Legge Costituzionale n.2/2019 e deliberazione conseguente (articolo 5, Legge Costituzionale n.2/2019)

7. Ratifica Decreti Delegati e Decreti-Legge:
Decreto Delegato 02/12/2019 n.160 Regolamentazione dei flussi di migrazione per motivi di lavoro e per esigenze straordinarie per l'anno 2020
Decreto – Legge 31/12/2019 n.161 Modifica al Decreto Delegato 13 giugno 2019 n.99 - Ratifica Decreto Delegato 29 marzo 2019 n.60 - Modalità di copertura definitiva e temporanea delle posizioni previste dal fabbisogno di Poste San Marino S.p.A.
Decreto Delegato 31/12/2019 n.162 Modifica al Decreto Delegato 22 marzo 2019 n.48 - Coniazione Ufficiale e messa in circolazione di monete in euro, fior di conio, millesimo 2019 a seguito variazione nelle quantità programmate nel contingente monetario
Decreto Delegato 22/01/2020 n.5 Caratteristiche tecniche di una serie postale denominata “Centenario della nascita di Federico Fellini”
Decreto Delegato 22/01/2020 n.6 Coniazione ufficiale e messa in circolazione di una moneta da due euro commemorativa, fior di conio, denominata “500° anniversario della scomparsa di Raffaello”, millesimo 2020
Decreto Delegato 22/01/2020 n.7 Coniazione ufficiale e messa in circolazione di una moneta da 10 euro da collezione, fior di conio, denominata “93a adunata Alpini Rimini - San Marino”, millesimo 2020
Decreto - Legge 03/02/2020 n.20 Interventi urgenti afferenti la legittima operatività della Società per azioni a partecipazione mista pubblico/privato “Agenzia per lo Sviluppo Economico-Camera di Commercio”
Decreto Delegato 03/02/2020 n.21 Adeguamento della legislazione nazionale alle Convenzioni e agli Standard Internazionali in materia di prevenzione e contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo
Decreto Delegato 07/02/2020 n.22 Modifiche all’articolo 32 del Decreto Delegato 25 giugno 2018 n.72 – Disposizioni in materia di credito agevolato a supporto delle imprese

8. a) Dimissioni del Consigliere Marianna Bucci da membro del Consiglio Grande e Generale e sua sostituzione
b) Sostituzione del Consigliere dimissionario Marianna Bucci in seno alla Commissione Consiliare Permanente Igiene e Sanità, Previdenza e Sicurezza Sociale, Politiche Sociali, Sport; Territorio, Ambiente e Agricoltura e alla Commissione Consiliare d’inchiesta di cui alla Legge Costituzionale n.2/2019

9. Dimissioni del Consigliere Stefano Giulianelli da membro della Commissione di Controllo della Finanza Pubblica e sua sostituzione

10. a) Dimissioni del Consigliere Alessandro Scarano da membro del Comitato Esecutivo dell’Autorità per l’Aviazione Civile e la Navigazione Marittima e sua sostituzione
b) Nomina del Segretario Generale dell’Autorità per l’Aviazione Civile e la Navigazione Marittima della Repubblica di San Marino ai sensi dell’articolo 9 della Legge 29 luglio 2014 n.125
c) Nomina di tre membri in seno al Comitato Esecutivo dell’Autorità per l’Aviazione Civile e la Navigazione Marittima della Repubblica di San Marino ai sensi dell’articolo 3 della Legge 29 luglio 2014 n.125 e dal Decreto Delegato 30 luglio 2015 n.128

11. Dimissioni del Consigliere Emanuele Santi da membro della Giunta di Stima e sua sostituzione

12. Dimissioni del Signor Domenico Terenzi da membro del Consiglio di Amministrazione dell’A.A.S.L.P. e sua sostituzione

13. Dimissioni del Sig. Christian Ferrari da membro della Consulta Sociale e Sanitaria

14. Nomina della Commissione del Magistero di Sant’Agata

15. Nomina della Commissione di Disciplina

16. Nomina della Commissione per le Politiche Giovanili

17. Nomina della Commissione di Vigilanza

18. Nomina della Commissione per la Gestione dell’Edilizia Residenziale

19. Nomina dei Massari del Santo

20. Nomina della Commissione per la Conservazione dei Monumenti e degli Oggetti di Antichità e d’Arte

21. Nomina della Commissione per il Lavoro

22. Nomina della Commissione Prezzi

23. Nomina della Consulta per il Turismo

24. Nomina della Commissione Risorse Ambientali ed Agricole

25. Nomina di tre esperti in seno al Comitato Tecnico Scientifico

26. Nomina di quattro esperti in seno alla Commissione per la Cooperazione

27. a) Nomina del Presidente del Consiglio d’Amministrazione della Società Poste San Marino S.p.A. ai sensi degli articoli 12 e 17 dello Statuto della Società Poste San Marino S.p.A. di cui al Decreto Delegato 26 febbraio 2015 n.22 e sue successive modifiche
b) Nomina di un membro del Collegio Sindacale della Società Poste San Marino S.p.A. ai sensi dell’articolo 19 dello Statuto della Società Poste San Marino S.p.A. di cui al Decreto Delegato 26 febbraio 2015 n.22 e sue successive modifiche

28. Nomina di tre rappresentanti in seno alla Consulta della Pubblica Istruzione

29. Riferimento del Congresso di Stato sulla recente visita del Fondo Monetario Internazionale e successivo dibattito

30. Ratifica, ai sensi dell’art.1, ultimo comma, della Legge n.13/1979 così come modificato dall’art.1 della Legge n.100/2012, della Convenzione multilaterale per l’attuazione di misure relative alle convenzioni fiscali finalizzate a prevenire l’erosione della base imponibile e lo spostamento dei profitti, fatta a Parigi il 24 novembre 2016

31. Ratifica, ai sensi dell’art.1, ultimo comma, della Legge n.13/1979 così come modificato dall’art.1 della Legge n.100/2012, degli Emendamenti apportati nell’anno 2018 all’Allegato della Convenzione monetaria fra l’Unione Europea e la Repubblica di San Marino, firmata a Bruxelles il 27 marzo 2012

32. Adesione, ai sensi dell’art.1, ultimo comma, della Legge n.13/1979 così come modificato dall’art.1 della Legge n.100/2012, alla Convenzione UNESCO contro la discriminazione nel campo dell’insegnamento, fatta a Parigi il 14 dicembre 1960

33. Adesione, ai sensi dell’art.1, ultimo comma della Legge n.13/1979 così come modificato dall’art.1 della Legge n.100/2012 all’Accordo sui privilegi e le immunità della Corte Penale Internazionale, fatto a New York il 9 settembre 2002

34.*** Istanze d’Arengo:
- per l’abrogazione della Legge 29 agosto 1950 “Legge per la Repubblica” che vieta la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del partito fascista (Istanza n.1)
- per l’introduzione di una normativa in merito all’attuazione delle istanze d’Arengo approvate che preveda un preciso obbligo in tal senso da evadere entro un limite di tempo prestabilito e con riferimento costante sia al proponente che al Consiglio Grande e Generale (Istanza n.2)
- per la previsione - come passibilità deducibili in sede di dichiarazione dei redditi - delle spese veterinarie sostenute per animali domestici detenuti legalmente dal contribuente (Istanza n.3)
- per la previsione di incentivi per l’apertura di distributori di metano per autotrazione (Istanza n.4)
- per la definizione di un brand d’immagine green della Repubblica e per un programma di piantumazione di alberi tipici del territorio sammarinese (Istanza n.5) e per la istituzione della Giornata della Sostenibilità (Istanza n.11)
- per il riconoscimento ai lavoratori e alle lavoratrici del diritto ad usufruire del part time in presenza di figli minori o famigliari di primo e secondo grado non autosufficienti (Istanza n.6) e per il riconoscimento ai fin della carriera lavorativa - anche per le lavoratrici assunte a tempo determinato – dei periodi di aspettativa post- partum (Istanza n.9)
- per l’introduzione della figura dell’educatore come profilo di ruolo in ambito scolastico (Istanza n.7)
- per l’introduzione del congedo di paternità e l’adozione di una normativa in materia in linea con le direttive dell’Unione Europea (Istanza n.8)
- per l’aumento delle ore di insegnamento di lingua inglese nella Scuola Elementare (Istanza n.10)
- per l’estensione del part time anche ai lavoratori non iscritti alle liste di collocamento (Istanza n.12) e per la tutela della maternità attraverso il principio di ripartizione solidaristica dei costi derivanti dall’astensione obbligatoria dei 150 giorni (Istanza n.13)
- per una revisione della operatività del part time imprenditoriale (Istanza n.14)
- per la predisposizione e collocazione di isole ecologiche nel Centro Storico di San Marino e Borgo Maggiore (Istanza n.15) e per il miglioramento del sistema di raccolta dei rifiuti nel Centro Storico di San Marino al fine di garantire ai luoghi un decoro maggiore (Istanza n.23)
- per la regolamentazione dell’uso della cannabis a scopo ricreativo (Istanza n.16)
- per la modifica del Decreto 16 dicembre 1991 n.153 ed in particolare dell’articolo 1 dello stesso che dispone in merito alla composizione del “Corpo Sanitario” (Istanza n.17)
- per la definizione di un percorso dedicato per la procreazione medicalmente assistita e l’abrogazione della limitazione vigente a numero due tentativi (Istanza n.18)
- per la istituzione della Giornata Nazionale dell’Albero da celebrarsi il 21 novembre di ogni anno (Istanza n.19), per un progetto finalizzato all’acquisto di piante da piantumare in territorio (Istanza n.21) e per il ripristino delle alberature ad alto fusto lungo Via Paolo III a San Marino Città; per una nuova pavimentazione del marciapiede lungo tale Via; per la sospensione dell’abbattimento di altre due alberature in tale Via e per la istituzione di un Tavolo per il Verde per la pianificazione di interventi sul paesaggio naturalistico (Istanza n.24)
- per l’attuazione dell’Agenda Digitale Sammarinese (Istanza n.20)
- per l’esposizione di un immagine del Santo Marino in tutte le sedi istituzionali e uffici e/o locali dell’Amministrazione (Istanza n.22)
- per l’adozione di provvedimenti finalizzati alla tutela, conservazione e valorizzazione della residenzialità nel Centro Storico di San Marino (Istanza n.25)

35. Votazione Ordine del Giorno presentato dal Gruppo Consiliare di Libera per la convocazione di una apposita seduta della III Commissione Consiliare Permanente con la partecipazione di Banca Centrale ai fini di una valutazione completa e di un aggiornamento inerente la questione dei titoli Demeter

* Le sedute serali di lunedì 17, martedì 18, giovedì 20, giovedì 27 e venerdì 28 febbraio 2020 potranno eventualmente proseguire oltre le ore 24 per evadere il comma aperto in quel momento
** La seduta pomeridiana di mercoledì 19 febbraio 2020 potrà eventualmente proseguire oltre le ore 19.30 per concludere il comma aperto in quel momento
*** Il comma 34 sarà aperto al più tardi alle ore 13 di giovedì 27 febbraio 2020


Segreteria Istituzionale