lunedì 18 maggio 2020 17:48
FASE 2

San Marino. Spostamenti senza limitazioni da e per l'Italia

San Marino. Spostamenti senza limitazioni da e per l'Italia

Novità sugli spostamenti da e per la Repubblica di San Marino.

La segreteria di Stato per gli Affari Esteri, attraverso una nota, informa la popolazione di San Marino che, a partire da oggi, “è infatti possibile spostarsi da e per l’Italia senza limitazioni”. Ciò grazie alle disposizioni del decreto legge 18 maggio 2020 n. 79, “rese possibili dal costante rapporto di collaborazione con il governo della Repubblica italiana, nato nell’ottica di una prevenzione efficace e concertata dalla diffusione dell’epidemia da Covid-19 degli ultimi mesi”.

Chi desidera muoversi al di fuori dei confini sammarinesi, “non avrà più bisogno di motivare il proprio viaggio ma dovrà comunque informarsi e rispettare le normative nazionali italiane, oltre a quelle particolari adottate dalle Regioni e dalle Province in cui si reca e transita”. Allo stesso modo, “si potrà entrare in Repubblica di San Marino dall’Italia senza limitazioni, ferme restando le norme vigenti, in particolare in ambito igienico-sanitario”.

Per chi rientra a San Marino dall’estero (Italia esclusa), “rimane in vigore quanto previsto all’art. 10 del decreto legge n. 78 del 15 maggio 2020, per cui è necessario comunicare preventivamente la data del proprio rientro al dipartimento Affari Esteri all’indirizzo dipartimentoaffariesteri@pa.sm o, nel caso di rientro per motivi d’urgenza, alla Centrale operativa interforze, indicando nome e cognome, codice Iss, data del rientro, ora, luogo, mezzo di trasporto (aereo, auto ecc.), e-mail e numero di cellulare”. Pertanto chi rientra “sarà sottoposto a test sierologico e, in caso di esito positivo, a tampone molecolare”. In attesa dell’esito dei test, “è fatto obbligo al rientrante di mettersi in autoisolamento”. Nel caso in cui il tampone molecolare dia esito positivo, “sarà necessario l’isolamento domiciliare e seguire le indicazioni impartite dall’Istituto per la sicurezza sociale”. 

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782 
 
Fonte: SdS Esteri