venerdì 10 settembre 2021 06:25
RASSEGNA STAMPA

Rinviati a giudizio i vertici della Federcalcio di San Marino per amministrazione infedele

Rinviati a giudizio i vertici della Federcalcio di San Marino per amministrazione infedele

Compensi non previsti, vertici della Fsgc rinviati a giudizio

ANTONIO FABBRI - Presidente e segretario generale della Federcalcio rinviati a giudizio per amministrazione infedele, ma senza mai essere stati sentiti dal giudice inquirente. La denuncia che ha mosso l’apertura dell’indagine, è stata presentata due anni fa, a settembre del 2019, dall’avvocato Achille Campagna per conto di Alan Gasperoni. (…)

L’accusa di cui sono chiamati a rispondere il presidente della Federcalcio, Marco Tura, e il segretario generale del consiglio federale, Luigi Zafferani, è amministrazione infedele. Entrambi sono accusati in concorso di avere determinato un compenso mensile ai membri del Consiglio federale di circa 1.000 euro al mese tra il 10 aprile 2017 e il 16 settembre 2019. Per l’accusa si tratterebbe di una erogazione in violazione di legge. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782