Il ‘crocifisso di San Marino’ torna all’attenzione dei media

Secondo il Tg1 lo Stato italiano avrebbe acquistato un crocifisso attribuito a Michelangelo risultato poi un falso o comunque non attribuibile a Michelangelo.

Al termini del servizio sono state fatte ipotesi sul luogo ove possa trovarsi il vero crocifisso di Michelangelo. Non è stato escluso che l’opera autentica sia quella di cui si è parlato a lungo nella Repubblica di San Marino.

Furono coinvolti nell’occasione anche esperti del Vaticano contattati dal Segretario di stato alla Cultura Romeo Morri

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy