venerdì 7 marzo 2014 22:00

Antonio Fabbri - L'Informazione di San Marino: S.b. immobiliare, oggi e’ amministratore lo stesso Vinciguerra arrestato nel blitz

Antonio Fabbri - L'Informazione di San Marino: S.b. immobiliare, oggi e’ amministratore lo stesso Vinciguerra arrestato nel blitz

L'Informazione di San Marino

La società concessa nel 2006 dal Congresso di Stato era uno dei canali per il riciclaggio e la protezione dei capitali illeciti

S.b. immobiliare, oggi e’ amministratore lo stesso Vinciguerra arrestato nel blitz

Antonio Fabbri 

 La Smam, citata come fiduciaria che possiede delle quote della SB Immobiliare, replica: “Giovedì 6 marzo sulle pagine dell’Informazione un articolo intitolato ‘La proprietà della S.B. Immobiliare schermata dietro l’interposizione fiduciaria di Smam e Bfc’ dava conto di come la società Immobliare S.B. metteva al riparo i propri denari sul Monte. Secondo l’Informazione ciò avveniva anche per il tramite dell’interposizione fiduciaria della San Marino Asset Management. Notizia però evidentemente non verificata a dovere visto che Smam non ha mai aperto rapporti con la S.B. Immobiliare e che solo alla fine del 2013 ha acquisito la totalità dei rapporti giuridici di altra società finanziaria che, tra le altre, deteneva anche le quote della suddetta società Immobiliare. L’impostazione dell’articolo suscita così confusione ponendo un forte problema nell’ambito della corretta verifica delle fonti perché, se condotta come in questo caso in maniera sommaria, rischia di danneggiare gratuitamente l’immagine di società che operano nel rigoroso rispetto delle normative. Molto spesso infine le repliche non hanno la visibilità dell’articolo cui si riferiscono e ciò non contribuisce a fare chiarezza”. SmAm


Fin qui la replica e le rimostranze, non proprio pertinenti, di Smam. Infatti il quadro oggi, volendo “verificare a dovere”, vede le quote della proprietà di SB Immobiliare possedute fi- duciariamente dalla San Marino Asset Management per il 50% e per il restante 50% da Bfc e l’amministratore unico di quella società è proprio Giuseppe Vinciguerra (foto), cioè il soggetto arrestato dalla Dda di Milano perché ritenuto uomo chiave del riciclaggio della ‘ndrina brianzola. A fine 2013 Smam ha acquisito altra finanziaria e, di conseguenza, i rapporti giuridici che aveva in pancia quest’ultima. Ha assunto così anche il mandato fiduciario sulle quote di SB Immobiliare. A quella data era già amministratore della società lo stesso Vinciguerra, ruolo che infatti ricopre dall’11 novembre 2011. Prima di lui erano stati amministratori dal 29 maggio 2006 al 15 dicembre 2006, Spartaco Bronzetti; da quella data fino al 24 luglio 2007 Denis Amici; poi fino al 13 settembre 2007 Maria Luana Bianchi e di seguito, fino al novembre 2011 Arianna Annarella, richiamata nell’ordinanza del Gip di Milano. Nella proprietà, invece, si sono avvicendati dalla nascita fino al 20 aprile 2007 Spartaco Bronzetti (90%) e Stefania Di Giovanbattista (10%), gli stessi ai quali il Congresso di Stato il 3 aprile 2006 concesse la licenza. Fino al 13 settembre 2007 il 100% delle quote era invece in mano a Monia Guerra. Da quella data le quote sono andate in possesso fiduciario, e quindi gli effettivi titolari non sono noti, a Trecentouno per il 50% e a Bfc per il restante 50%. Bfc che ancora oggi risulta detentrice del 50% delle quote di proprietà, mentre l’altro 50% il 19 dicembre 2013 è passato a Smam.