martedì 26 maggio 2015 13:34

San Marino. Roberto Zavoli assolto a Napoli dall'accusa di riciclaggio

San Marino. Roberto Zavoli assolto a Napoli dall'accusa di riciclaggio

Comunicato stampa dell'avvocato Luca Della Balda sulla assoluzione in appello di Roberto Zavoli dall'accusa di riciclaggio.

Il 25 maggio 2015 la Corte d’appello di Napoli, riformando la sentenza di primo grado con la quale era stato condannato alla prigionia di 4 anni, ha assolto Roberto Zavoli dall’accusa di riciclaggio ex art. 648 ter, per aver reimpiegato denaro di origine criminosa (clan camorristici legati a Francesco Vallefuoco e alla società FIN-CAPITAL), in operazioni immobiliari eseguite a Montelicciano.
L’Avv. Stefano Caroli, difensore di Roberto Zavoli, ha dettagliatamente ricostruito tutti i passaggi di denaro utilizzati per le predette operazioni immobiliari e non ha riscontrato profili di illiceità.
E’ doveroso rimarcare che per i suddetti fatti il sig. Roberto Zavoli ha subito non solo la gogna mediatica, ma anche mesi di carcerazione preventiva.
Sarà interessante valutare i risvolti e le conseguenze della recente assoluzione nell’ambito del procedimento penale tutt’ora pendente in San Marino a carico di Zavoli per il medesimo titolo di reato.
[c. s.]