Consulta per la pubblica istruzione

Consulta per la pubblica istruzione

________________________

Nominata nella seduta del Consiglio Grande e Generale del 28 gennaio 2008.

E’ prevista dagli articoli 18 e 30 della Legge 12 febbraio 1998 n.21.

Resta in carica per l’intera Legislatura.

E’ composta:

-    dal Segretario di Stato per la Pubblica Istruzione che la presiede;

-    dal Coordinatore del Dipartimento Istruzione;

-    da due rappresentanti nominati dal Consiglio Grande e Generale: Enrico Carattoni (Psd), Silvia Sarti ( Sl);

-    da due rappresentanti designati dalle Organizzazioni Sindacali dei Lavoratori Dipendenti: Laura Rossi (C.S.d.L.), Antonio Ceccoli (C.D.L.S.);

-    da due rappresentanti designati dalle Organizzazioni dei Lavoratori Autonomi: Monica Goracci (O.S.L.A.), Silvia Della Balda (U.S.C.);

-    da due rappresentanti degli insegnanti per ciascun livello scolastico eletti annualmente dalle rispettive assemblee;

-    dai Dirigenti scolastici;

-    dai Presidenti dei Consigli di Circolo e di Istituto;

-    da un rappresentante degli studenti universitari eletto annualmente da apposita assemblea degli stessi;

-    da un rappresentante degli studenti iscritti nelle scuole secondarie superiori della Repubblica, eletto annualmente da apposita assemblea degli stessi;

-    da un rappresentante degli studenti iscritti negli istituti secondari posti fuori territorio eletto annualmente da apposita assemblea degli stessi.

Le funzioni di Segretario e verbalizzante sono svolte da uno dei Dirigenti scolastici.

 

Continua nella lettura: