lunedì 21 settembre 2020 07:52
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Impiccheremo i responsabili?

San Marino. Impiccheremo i responsabili?

Impiccheremo i responsabili?

Mercoledì scorso il Consiglio Grande e Generale ha approvato in seduta notturna le Istanze d’Arengo n. 1 e n. 11, presentate in aprile. Istanza n.1: “Perché vengano resi pubblici gli atti (anche scritture private non registrate) che definiscono le modalità di fusione, l’accorpamento delle attività e l’assorbimento dei debiti di Banca del Titano, Credito Sammarinese, Banca Commerciale Sammarinese, Euro Commercial Bank, Asset Banca”. Era stata già approvata il 31 luglio 2018. È stata ripresentata perché non messa in esecuzione. Benché - come detto da un consigliere della maggioranza, professionista del settore - non esistessero come non esistono motivi tecnicogiuridici per la non esecuzione. Risultato della votazione: 37 Sì, 3 No, 3 Astenuti (...)

Marino Cecchetti per L'Informazione

Leggi l'articolo integrale di Marino Cecchetti pubblicato dopo le 22

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782