lunedì 18 gennaio 2021 08:02
RASSEGNA STAMPA

Spazi dell’arte abbandonati e isolamento, così la Repubblica di San Marino resta ferma

Spazi dell’arte abbandonati e isolamento, così la Repubblica di San Marino resta ferma

Spazi dell’arte abbandonati e isolamento, così la Repubblica di San Marino resta ferma

Accorgersi di ciò che accade appena fuori dai nostri confini per darsi una nuova opportunità di crescita culturale ed economica

Tra i più colpiti dalla pandemia ci sono soprattutto i lavoratori dello spettacolo. Sono state poche le opportunità offerte in particolare al teatro che se non è “in presenza” fatica ad esprime appieno il suo potenziale poiché per sua natura è in certo qualche modo obbligato al rapporto tra attore e spettatore e quando questo si spezza occorre reinventarselo, in una nuova dialettica costretta a servirsi del mondo virtuale. Una opportunità nuova? (...)

Tratto da La Serenissima

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782