A San Marino una speranza in più col metodo MDB per la cura dei tumori

A San Marino, alla Domus Medica s.a. di Domagnano è iniziata l’attività del dr. Giuseppe Di Bella, figlio di quel Luigi che tante speranze aveva acceso dalla fine degli anni ’70 per gli ammalati di tumore.
In una intervista rilasciata a Giorgio Betti su San Marino Oggi, il dr. Di Bella spiega che sull’impiego sinergico di retinoidi, Vit D3, Somatostatina, Melatonina, inibitori prolattinici etc. esiste una vasta e crescente documentazione scientifica da chiunque reperibile sulle banche dati, attestante la potenzialità, priva di tossicità di suoi componenti:la pretesa tossicità
e inefficacia dei componenti del MDB sostenute dalla sperimentazione sono state totalmente e categoricamente smentite dalla letteratura medico scientifica mondiale.

Non si trattiene inoltre dal sottolineare che il prof. Di Bella: ha anticipato di oltre trent’anni quelle evidenze scientifiche da chiunque reperibili in letteratura … col proprio lavoro, sacrificio, risparmio e la disinteressata assistenza di pochi volontari, sottoposto a pesante e continuativa opera di intimidazione, diffamazione e disinformazione verso medici, farmacisti, ricercatori che hanno compreso, applicato e diffuso il MDB.
Contro Di Bella a San Marino si è espresso invece Maurizio Costanzo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy