Accoglienza cittadini ucraini: donazione da parte di San Marino for the children

E’ stato accolto oggi a Palazzo Begni il Presidente dell’Associazione San Marino for the Children, Marco Mazza, per una generosa donazione in favore del progetto di accoglienza dei cittadini ucraini.

L’Associazione sammarinese, in occasione del quindicesimo anniversario della sua fondazione, ha realizzato un ampio evento sportivo, sotto l’Alto Patrocinio degli Ecc.mi Capitani Reggenti e con il sostegno della Segreteria di Stato allo Sport, richiamando l’Associazione ASCO 35 e calciatori professionisti e sportivi d’eccellenza, per favorire un incontro calcistico con sfondo di solidarietà, realizzando un contributo da destinare ai meno fortunati.
In quest’ambito e considerato che in campo sono scesi anche minori ucraini, per richiamare il valore della pace, il Presidente Mazza ha inteso coinvolgere le Istituzioni ed anche la Segreteria di Stato per gli Affari Esteri, condividendone il progetto di accoglienza.
A tal riguardo, si richiama la permanenza del conto corrente acceso presso Cassa di Risparmio, sul quale far confluire contributi da parte di enti pubblici e privati e singoli cittadini, che volessero sostenere le spese necessarie a garantire adeguato soggiorno in Repubblica dei cittadini ucraini.
– Conto corrente denominato “Guerra Ucraina – Accoglienza profughi”
– Codice IBAN: SM72D0606709800000120161869
– Intestato a “Ecc.ma Camera della Repubblica di San Marino- Protezione Civile”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy