Accordo di cooperazione fra Italia e San Marino, si comincia a trattare

Accordo di cooperazione fra Italia e San Marino, si comincia a trattare a Roma a livello tecnico.
La delegazione italiana era composta da ben 17 persone fra cui:
Massimo Romano, il direttore dell’agenzia delle entrate

Enrico Martino, dipartimento politiche fiscali

Carlo Baldocci, consigliere diplomatico.

Argomenti:

lo scambio di informazioni,

la convenzione contro le doppie imposizioni,

la cooperazione economica,

l’esame dei rapporti italo-sammarinesi, rispetto all’unione europea.

Prossimo incontro a San Marino il 9 febbraio per trattare di frontalierato.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy