AICS FORLI’ – DADO SAN MARINO 74 – 64

I Titani perdono con onore al Villa Romiti, decisive le due bombe consecutive di Boero che dal 61-59 Aics del 36’ spostano definitivamente gli equilibri.
Pronostico rispettato, ma grossa occasione sfumata per il Team Dado, perché già dal secondo quarto coach Chiadini doveva convivere con tutto il reparto lunghi condizionato dai numerosi falli commessi per contenere soprattutto Mantani [10 falli subiti nella sua partita] ed un Agostini che fin da subito banchetta a piacimento nell’area forlivese [7/10 dal campo, 5/6 dalla lunetta per il toscano].
E’ quindi la batteria degli esterni forlivesi, con Ravaioli e Brighi protagonisti, a doversi sobbarcare il recupero dal massimo vantaggio Dado [16-11 all’8’], con associata la zona schierata nel secondo quarto da coach Chiadini.
Al 23’30” Ravaioli porta i suoi sul +8, la partita sale di ritmo, i Titani con difesa e contropiede e quattro di fila dell’acciaccato Tentoni tornano sotto ed al 28’ Capitan Rossini ritrova il vantaggio [44-43 Dado].
Equilibrio assoluto e nessun altro break prima della sequenza decisiva di Boero [67-59 Aics al 38’], gara 1 va ai padroni di casa.
Mercoledì la rivincita al Multieventi, con inizio alle ore 20,00.
IL TABELLINO: AICS Forlì – Dado San Marino 74 – 64 (16-17; 33-28; 51-47)
AICS Forlì: Petrini 3, De Fanti 7, Donati ne, Boero 11, Zondini ne, Ravaioli 13, Brighi 7, Massari 11, Gaiotti 8, Licartovsky 14. All.: Chiadini.
Dado San Marino: Tenchev 2, Casadei 5, Rossini 10, Rizzo 7, Agostini 19, Mantani 14, Calarese, Cardinali 3, Dall’Olmo, Tentoni 4. All.: Del Bianco.
Arbitri : Brini e Gargiulo di Bologna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy