Assemblea Consiglio d’Europa

Proseguono a Strasburgo i lavori della IV parte della Sessione Annuale dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa (APCE), ai quali partecipa la delegazione consiliare sammarinese composta dai Consiglieri Marco Gatti (Capo Delegazione), Fiorenzo Stolfi, Assunta Meloni e Pier Marino Mularoni.
Nella mattinata di oggi martedì 29 settembre, l’Assemblea ha proceduto all’elezione del nuovo Segretario Generale del Consiglio d’Europa.
I partecipanti al voto sono stati 257, 12 le schede nulle e 165 i voti con cui è stato eletto il norvegese Thorbjørn Jagland all’alta Carica.
Nel discorso di ringraziamento, il nuovo Segretario Generale ha ribadito l’importanza che riveste il Consiglio d’Europa quale organismo per promuovere la pace tra i popoli e garantire i diritti dell’uomo.
Ha inoltre sottolineato che il suo ruolo sarà di aiuto e contributo per tutti i membri dell’Assemblea indipendentemente dall’appartenenza politica, così come è stato nella sua veste di Presidente del Parlamento Norvegese.
Sempre nella mattinata è intervenuto il Presidente del Comitato dei Ministri Samuel Žbogar che nel suo discorso, ha confermato l’accordo sul pacchetto di misure che verranno adottate per potenziare il dialogo e la collaborazione tra Assemblea Parlamentare e Comitato dei Ministri, ha inoltre parlato degli interventi per lo sviluppo del sud-est europeo, che resta uno dei punti principali del suo programma, e degli incontri dei prossimi mesi con le più alte cariche degli altri organismi internazionali.
Nel corso della giornata, si è tenuto il dibattito relativo alla situazione attuale in seguito alla guerra tra Russia e Georgia. Questa sera, l’Assemblea si esprimerà per valutare gli eventuali provvedimenti da adottare in merito alla non conformità della Russia alle risoluzioni emesse dall’Assemblea Parlamentare nell’ultimo anno.
Tra gli altri temi, un dibattito d’urgenza sulla situazione dei difensori dei diritti umani nella regione del Caucaso settentrionale e le sfide connesse ai cambiamenti climatici.
In apertura di sessione, l’Assemblea ha eletto due Vice-Presidenti, Dzhema Grozdanova per la Bulgaria e Juan Moscoso del Prado Hernandez per la Spagna. Giovedì sono previsti i festeggiamenti per il 60^ anniversario dalla nascita del Consiglio d’Europa.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy