Asset preannuncia azioni legali contro la diffusione di notizie riservate

INDAGATI ASSET BANCA

L’odierna pubblicazione, su un quotidiano locale, di notizie, tanto “doviziose” quanto invasive del profilo societario di ASSET BANCA rende necessaria e doverosa una nota di replica che valga a stigmatizzare ed indicare come gravemente lesiva dell’immagine della Società la diffusione di notizie che non trovano conferma in alcun atto o documento di pubblico dominio.

Invero assume un rilievo singolare ed inquietante che un quotidiano locale diffonda dati che, a tutt’oggi, non risulta siano neppure nella disponibilità della Autorità Giudiziaria italiana che, per attingere tali elementi ha attivato una Rogatoria internazionale, che a tutt’oggi non risulta evasa dal Tribunale Commissariale di San Marino.

ASSET BANCA non ha né segreti né misteri.

E’ semplicemente titolare di diritti alla riservatezza, peraltro consacrati nelle Leggi della Repubblica che riconoscono come inviolabile il segreto bancario.

Alla stregua di ciò, pertanto, ASSET BANCA S.p.A. comunica di aver conferito quest’oggi mandato ad un autorevole Collegio di Difesa al fine di promuovere ogni più idonea azione civile per l’inibitoria della pubblicazione di ulteriori notizie lesive e pregiudizievoli della propria immagine.

In tale prospettiva annuncia una iniziativa giudiziaria tesa a conseguire il risarcimento di ogni danno arrecato ad ASSET BANCA dalla diffusione di notizie riservate e coperte da segreto.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy