Attraverso San Marino contrabbando di ultraleggeri da Siena

Dopo gli yacht  con bandiera della Repubblica di San Marino sequestrati a Rimini (operazione “Titan
Flags”
), si apprende di una nuova indagine portata avanti dalla Guardia di Finanza di Siena sul contrabbando di  aerei ultraleggeri targati Rsm.

Lo si apprende dall’Ansa.

Trentuno persone sono state denunciate per contrabbando e 16 aeromobili ultraleggeri del valore stimato di 1,6 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Siena perche’ illecitamente importati dalla Repubblica di San Marino, con un’evasione Iva di 320mila euro.

E’ l’esito dell’operazione ”Tango Sette”, avviata nel 2010, che ha portato alla scoperta di societa’ accusate di immatricolare gli aerei in uno stato straniero per venderli a prezzi concorrenziali aggirando la normativa fiscale.

Leggi l’articolo di Giuseppe Nigro, sienafree,it

Leggi l’articolo di Benedetta Centin, Corriere della Sera

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy