Audi A6 Avant presso Reggini Auto



Ancora una volta Audi anticipa le tendenze nella classe business con la nuova A6 Avant.

 Venite a scoprirla il 16 e 17 Settembre!

 venerdì 16 Settembre in anteprima presso lo showroom

Audi Reggini, strada Rovereta, 52 – San Marino

 

 

sabato 17 settembre dalle ore 18 presso il punto Audi, P.zza Cavour,
Rimini, in occasione dell’arrivo di tappa del Gran Premio Nuvolari

 Competenza tecnologica d’avanguardia: la nuova Audi A6 Avant

Audi lancia la nuova generazione di A6 Avant, la station wagon business più venduta in Europa.
La nuova Audi A6 Avant è inizialmente disponibile in cinque motorizzazioni: due a benzina e tre Diesel. Rispetto al modello precedente i consumi sono diminuiti anche del 21%. Top di gamma è il nuovo 3.0 TDI biturbo 313 CV (230 kW), che seguirà in un secondo momento. Il motore più efficiente è il 2.0 TDI, che in media consuma solo 5,0 litri di carburante ogni 100 km.
La grande griglia single-frame bassa con gli spigoli superiori obliqui domina il  Il raffinato gioco delle linee termina nella parte posteriore spiccatamente tridimensionale (la parte inferiore, dove è alloggiata la targa, rientra rispetto alla parte superiore). Gruppi ottici di forma trapezoidale e sdoppiati accentuano la prospettiva orizzontale.
 

Audi A6 Avant


 La carrozzeria

La carrozzeria della nuova Audi A6 Avant è realizzata in una struttura composita di acciaio e alluminio e pesa circa il 15% in meno rispetto a una struttura equivalente interamente in acciaio. Sono convincenti tanto la rigidità, la risposta alle oscillazioni e il comportamento in caso di crash, quanto l’aerodinamica e l’aeroacustica.

 Senza compromessi: la qualità delle finiture

La qualità non conosce compromessi: questo principio ispiratore diventa tangibile nell’abitacolo della nuova Audi A6 Avant. Tutti i materiali sono selezionati e lavorati con la massima accuratezza. Gli interruttori sono privi di gioco, precisi e facili da azionare; le giunture sono regolari e sottili, larghe solo pochi millimetri.
Le manopole in look alluminio sono piccole opere d’arte, mentre i tasti hanno un’elegante finitura nera soft touch. La griglia del cambio automatico e il tasto start/stop sono sobriamente retroilluminati di rosso; i battitacco hanno inserti in alluminio. La parte superiore della plancia è rivestita in ecopelle foderata internamente. I componenti d’uso più frequente in lacca lucida nera hanno una nuova vernice di finitura UV (essiccata mediante raggi ultravioletti) che li rende estremamente resistenti.

 

 

 Abilità e maestria: i fari

La filosofia del Marchio si rispecchia anche nei fari della nuova A6 Avant. Sono disponibili in tre versioni. Di serie sono previste potenti lampade alogene, mentre a richiesta sono disponibili fari xeno plus anche in versione LED.
Le nuove all-weather light, che si adattano automaticamente alle condizioni meteo, vengono generate da una gestione intelligente dei moduli disposti nella parte appuntita del faro.

 

Il bagagliaio

La nuova Audi A6 Avant è una compagna versatile in grado di assecondare i desideri dei Clienti attivi e sportivi. Il bagagliaio, molto spazioso e rivestito di fine moquette, ha una capienza di 565 litri. Gli schienali dei sedili posteriori possono essere ribaltati asimmetricamente mediante una leva posta ai lati del bagagliaio; essendo precaricati a molla, si ribaltano automaticamente sui cuscini dei sedili. Il volume del bagagliaio aumenta di conseguenza a 1.680lt.
 

 

Il grande bagagliaio può essere sfruttato in molti modi grazie alle pareti laterali piane, che permettono di avere una larghezza di carico di 105 centimetri, e alla soglia di carico di soli 63 centimetri.
Come optional sono disponibili molti dettagli pratici e intelligenti, tra cui un vano passante per i sedili posteriori con sacca portasci estraibile, una stuoia reversibile o un set di fissaggio che prevede un’asta telescopica e una cinghia per suddividere lo spazio in modo flessibile. La rete divisoria di serie è alloggiata in una cassettina e può essere fissata in due posizioni.
 

Intelligente e versatile: il sistema MMI

Il terminale MMI è di ultima generazione. Nella versione di punta (sistema di navigazione MMI plus) cinque tasti fissi gestiscono le funzioni principali di navigazione, telefono, radio, sistemi multimediali e sistemi della vettura.
Il monitor di bordo centrale del sistema di comando MMI è di serie da 6,5 pollici e a richiesta da 8 pollici; ha una cornice nera lucida. In stato di riposo scompare nella plancia, lasciando visibile come listello decorativo solo il bordo superiore cromato.



Massima raffinatezza delle sonorità: gli impianti audio

A richiesta è disponibile il sistema Bose Surround Sound. L’amplificatore a dodici canali di oltre 600 Watt di potenza alimenta 14 altoparlanti, subwoofer e altoparlante centrale inclusi, e ha sonorità piene, fedeli e precise. Grazie a uno speciale algoritmo, il sistema audio Bose in combinazione con il sistema di navigazione MMI plus è in grado di riprodurre anche segnali stereo nel formato 5.1.
La punta di diamante dei sistemi audio è rappresentata dall’Advanced Sound System della Bang & Olufsen, con due amplificatori in grado di produrre una potenza di 1.300 Watt. L’impianto degli specialisti danesi soddisfa anche gli amanti dell’alta fedeltà più esigenti con la sua ampia gamma di frequenze finemente differenziate: i bassi sono profondi, le frequenze medie limpide.

 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy