Banca Centrale di San Marino, nomine post Caringi

Verso le prime nomine nella Vigilanza della Banca Centrale della Repubblica di San Marino dopo il dimissionamento del dr. Stefano Caringi, Responsabile appunto del servizio, e le dimissioni di Biagio Bossone e Luca Papi, Presidente e Direttore Generale della Banca.

Ne scrive La Tribuna Sammarinese.
Si tratterebbe
del Dott. Andrea Vivoli,
responsabile del servizio
di vigilanza informativa
di Banca Centrale e già
funzionario della vigilanza
in Banca d’Italia e
dell’avv. Fabio Mazza, il
cui nome è emerso come
primo firmatario
della lettera di solidarietà
a Caringi da parte
di tutto il dipartimento
della vigilanza sammarinese.

Mentre queste
due figure sarebbero,
secondo la prassi, state
indicate dal direttore
uscente, altri nomi stanno
circolando nell’ambiente
politico fra cui
quello del Dott. Cherubini,
già impegnato nella
Vigilanza e dimessosi
circa tre mesi fa, e quelli
di Innocentini e Guidi,
alti dirigenti del settore
bancario privato.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy