Bancario di San Marino in manette a Rimini per usura

Il Resto del Carlino – Rimini titola: Ex direttori di banca arrestati per usura / In manette anche l’impiegato di un istituto di credito di San Marino

 Due ex dirigenti di banca riminesi e un dipendente dell’Ibs (Istituto
Bancario Sammarinese
) del
Titano arrestati per usura. I militari del Nucleo di polizia tributaria della
Guardia di finanza di Rimini li hanno ammanettati la notte di lunedì  
scorso,
con l’accusa di avere ‘strozzato’ almeno una ventina di persone. In gran parte
imprenditori locali, ma anche padri di famiglia che chiedevano prestiti
semplicemente perchè non riuscivano ad arrivare alla fine del mese. In carcere
sono finiti Bruno Giacobbi, 64 anni, Sauro Rosa, 61, riminesi, e Marco
Giacobbi
, 35 anni, di San Marino.  

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy