Banche di San Marino alla ricerca di liquidità

La Tribuna Sammarinese dà notizia di una ricerca di liquidità da parte delle banche di San Marino sul mercato internazionale.

Molte speranze (pare)
sono riposte nell’intervento
operativo di
una banca d’affari, e se
le nostre informazioni
non sono errate, si tratterebbe
della International
Royal Bank of Scotland
che sulla piazza italiana
(ha una sede anche
a Milano) svolge consulenza
per la gestione del
debito pubblico attraverso
obbligazioni, o comunque
titoli garantiti
dalla proprietà pubblica.
A questa istituzione pare
che il governo, molto
probabilmente attraverso

Bcsm, pare si sia rivolto
per progettare l’emissione
e la relativa collocazione
sul mercato di titoli
del debito pubblico per
50milioni di euro.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy