Baseball, domani il San Marino in trasferta a Bologna

C’è il “Gianni Falchi” sulla strada del San Marino Baseball in questo secondo weekend di campionato.

Lo storico impianto bolognese, si legge in una nota del San Marino Baseball, è la casa del Longbridge, squadra che ha iniziato il campionato centrando una vittoria su due nella tana del Modena. 10-2 per i modenesi il primo match, 11-5 per i bolognesi il secondo.

Nella prima gara si sono alternati sul monte Cantelli (perdente), Campanella e Nanetti, nella seconda Curvelo Navarro (vincente, 6 inning) e Bortolotti (3 inning, salvezza). Decisivo per la vittoria un secondo inning da 6 punti.

Le due sfide tra San Marino e Longbridge si giocheranno domani, sabato 9 aprile. Gara1 alle 15, gara2 alle 19.

“Testa nella partita e concentrazione massima – dice Doriano Bindi -. È così che dobbiamo affrontare il Longbridge e tutte le squadre. Bisogna presentarsi in campo con l’approccio migliore per disputare buone partite. Dal primo all’ultimo inning. Cercando di aumentare la nostra forma”

Cosa hanno detto le prime due vittorie coi Falcons?

“Non siamo ancora al 100% e dobbiamo crescere, ma l’obiettivo è farlo settimana dopo settimana, con costanza”.

Alle porte la sfida col Longbridge…

“Hanno vinto una gara a Modena e non sono da sottovalutare. L’importante è sempre entrare in campo con la mentalità giusta e dare il massimo che possiamo in questo periodo. Giocare la nostra partita con pazienza”.

Quali saranno i lanciatori partenti?

“Luca Di Raffaele e Quevedo. Confermeremo l’assetto delle prime due partite”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy