Calcio, Serie D: il Rimini 1912 farà ricorso per la partita di Agnone

(da “Il Resto del Carlino”) Il dirigente biancorosso Gianluca Paoloni fa luce sul giallo di Agnone:
“Dal 27′ fino al 31′ del primo tempo l’Olympia Agnonese era in campo con una formazione non corretta rispetto a quella scritta sul regolamento.
Siamo fiduciosi e sereni perchè la norma parla chiaro e speriamo soltanto che il giudice sportivo possa ristabilire la verità del campo”.

Il Rimini 1912 ha presentato ricorso ieri alla Lega e il risultato del match giocato in Molise non verrà omologato in attesa della decisione del giudice sportivo che potrebbe arrivare durante la prossima settimana.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy