Calcio, Serie D: Rimini-Bojano 3-0

(da “Il Corriere di Romagna”) Il Rimini fa valere la legge del Romeo Neri dove vince la quarta partita di fila e non subisce gol da 400 minuti.

Dopo un primo tempo di un assedio continuo e forsennato, i biancorossi riescono a trovare finalmente la via del gol nel secondo tempo con Ragatzu (doppietta al 23′ e al 25′) e con Olcese (poco prima del triplice fischio dell’arbitro).

Buonocunto e Sari, entrato nel secondo tempo al posto di Vittori, hanno cambiato la partita grazie ai loro piedi buoni al servizio della squadra.

I migliori in campo nel Rimini sono Olcese e Ragatzu mentre i peggiori sono Gasperoni, Vittori ed Evangelisti.

I romagnoli rimangono al terzo posto in classifica a -3 dalla capolista Teramo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy