Capi di abbigliamento taroccati attraverso San Marino, indagine a Bolzano

Da una indagine della procura di Bolzano sarebbe emerso che migliaia di capi contraffatti, forse provenienti dalla Turchia, sono stati immessi sul mercato in Italia e in altri paesi europei a quanto pare anche attraverso la Repubblica di San Marino.

Le ditte e i marchi danneggiati sono: ‘Baci e Abbracci’, ‘Sweet Years’, ‘Fred Perry’, ‘La Martina’, ‘Armani’, ‘Dolce e Gabbana’, Peuterey’ , ‘Woolrich’, ‘Miss Sixti’, ‘Kalvin Klein’, ‘Jecherson’ e ‘Lamborghini’.

Sembra che la Polizia Civile, su segnalazione appunto della procura di Bolzano, abbia effettuato sopralluoghi presso alcune ditte e depositi di alcuni spedizionieri della Repubblica di San Marino.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy