Cellulare rubato a San Marino, ritrovato. Denunciato il nuovo possessore

David Oddone di L’Informazione di San Marino racconta del furto di un cellulare a un sammarinese che, a seguito di rogatoria, è stato ritrovato. Il nuovo proprietario è stato denunciato.

Brillante operazione condotta dagli uomini della gendarmeria che hanno smascherato un ladro di cellulari, creando un precedente capace di fare passare la voglia a chiunque di mettere a segno colpi del genere.

Gli investigatori, interrogando le compagnie telefoniche italiane, e attraverso il codice identificativo del cellulare, sono riusciti a individuare dove si trovava il telefonino rubato.

Le indagini oltre confine condotte dai carabinieri hanno permesso di denunciare per  ricettazione un giovane cameriere residente in Lombardia ma che lavora a Misano Adriatico. Il cameriere, già il giorno seguente al furto avvenuto sul Titano, si era recato in un centro commerciale per attivare una nuova scheda telefonica, pensando in questo modo di riuscire a farla franca. Per lui invece si aprirà un processo nel quale dovrà spiegare come sono andati i fatti.

Guarda
le previsioni meteo di N. Montebelli

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy