Centenario: a San Marino la commemorazione del Genocidio Armeni

SAN MARINO. Mercoledì 30 settembre 2015 a Palazzo Graziani nella Repubblica di San Marino si è svolta la commemorazione del Centenario del Genocidio degli Armeni, nella cornice di un evento organizzato dall’ing. Epifanio Troìna, con il Patrocinio della Segreteria di Stato Istruzione e Cultura della Repubblica di San Marino nella persona di S.E. Giuseppe Maria Morganti e dell’Ambasciata della Repubblica di Armenia presente con l’Ambasciatore Sargis Ghazaryan. La giornalista Letizia Leonardi ha presentato la versione italiana del romanzo-verità di Achod Malakian (Henri Verneuil) “Mayrig”, edito da Divinafollia, già presentata alla Fiera Internazionale del Libro di Torino.

L’evento era impreziosito dai suggestivi scatti dedicati all’Armenia della fotografa Graziella Vigo che ha impreziosito questo evento con i suoi suggestivi scatti dedicati all’ARMENIA “la vita, i luoghi, le emozioni di una Terra Sacra”. Un ringraziamento particolare va a Vostan Andriassian, alla Comunità Armena di Bologna e a Kartez Keops. Sono intervenuti il Rabbino Capo Luciano Meir Caro e l’Archimandrita della Chiesa Armena Apostolica in Italia Hayr Tovma Khachatryan. Prosegue dunque il cammino nel solco della nobile tradizione sammarinese, che si arricchirà ben presto di una nuova  grande manifestazione che riguarderà famosi personaggi tanto cari a San Marino e all’Armenia. 

Comunicato Stampa




Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy