Claudio Felici: non è un commissariamento

Claudio Felici, Capogruppo del Partito dei Socialisti e dei Democratici; contesta alla Democrazia Cristiana (in particolare a Pier Marino Menicucci e Gabriele Gatti, rispettivamente Segretario e Capogruppo del Partito), l’interpretazione secondo cui la Presidenza della Commissione d’Inchiesta sarebbe stata commissariata.

Secondo Felici, Fernando Bindi (Alleanza Popolare) e Loris Francini (Democrazia Cristiana) non sono stati affiancati al Presidente (Massimo Rossini, Psd) con un ruolo di ‘tutoraggio’, ma per un semplice aiuto, una normale collaborazione per chiudere in fretta e nel migliore dei modi i lavori della Commissione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy