Coronavirus, anche Banca di San Marino si unisce alla raccolta fondi

Banca di San Marino si unisce alla raccolta fondi a sostegno delle istituzioni pubbliche per la lotta al coronavirus.

Lo dichiara lo stesso istituto di credito sammarinese, spiegando in un comunicato di aver “effettuato una donazione di 5.000 euro sul conto corrente, IBAN SM 05 S 08540 09800 000060185000, aperto appositamente per raccogliere le donazioni di tutti coloro che desiderano dare il loro contributo per sostenere l’Istituto per la sicurezza sociale e la Protezione Civile, nell’approvvigionamento di quanto necessario ad affrontare l’emergenza sanitaria in atto“.

Banca di San Marino afferma di avere, “nel suo Dna e nella sua storia, lo spirito di solidarietà, cooperazione e attaccamento al territorio e alle persone”, oltre ad auspicare che, “con la collaborazione di tutti, nel rispetto dei disposti normativi, questo difficile periodo storico possa avere conclusione nel più breve tempo possibile”.

Tutti i cittadini della Repubblica di San Marino sono “invitati a partecipare, nelle loro possibilità, alla raccolta fondi perché ogni piccolo contributo è fondamentale e farà la differenza”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy