Corriere Romagna San Marino. Sui 26 sammarinesi segnalati all’Antimafia

Corriere Romagna San Marino: Direzione antimafia: 26 sammarinesi segnalati / Nessuna dichiarazione ufficiale, ma per il Tribunale la cifra è sovrastimata

San Marino. Mafia, 26 sammarinesi segnalati alla Direzione investigativa antimafia, nel secondo semestre del 2010. A dirlo, la relazione pubblicata il 13 agosto scorso. Silenzio dalla segreteria di Stato alla giustizia affidata ad Augusto Casali, mentre fonti interne al tribunale reputano la cifra sovrastimata.

  Dal 1 luglio del 2010, secondo il documento, le informazioni pervenute all’Uif, l’unità di informazione finanziaria, corrispondente alll’Aif sammarinese, “confermano un trend crescente del numero delle segnalazioni sospette, complessivamente 14.201, con un incremento di 1.373 unità, pari al 10,7% rispetto al precedente semestre, quando il numero delle segnalazioni aveva toccato la quota di 12.828”. Trend confermato anche dalla relazione sullo stato della giustizia sammarinese relativa al 2010: secondo il documento a firma del magistrato dirigente Valeria Pierfelici, erano 20 i fascicoli aperti per riciclaggio nel 2010, cinque nei soli primi tre mesi del 2011, con un’impennata delle confische delle somme ritenute dubbie. Un dato comunque significativo per San Marino, quello dei sammarinesi segnalati dall’Uif alla Procura antimafia: è la prima volta, mai in precedenza era stato indicato il numero dei sammarinesi tenuti sottoosservazione dall’organismo diretto da Pietro Grasso.


Vignette
di Ranfo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy