Dado – Giardini Margherita 74-70

Prosegue il percorso netto casalingo del Team Dado.
Ancora una volta il referto rosa giunge dopo una gara sofferta ed equilibrata, interpretata bene solo a sprazzi dai biancazzurri, con i Gardens a giocarsela chiudendo l’area e lasciando conclusioni aperte dalla distanza, concretizzate dai Titans con un dignitoso 35% da tre nonostante l’assenza di uno specialista come Romboli.
Pochi spazi dunque per Agostini e Domeniconi, mentre Tenchev se li cerca da fuori, chiudendo con un buon 4/8 da tre, oltre ad 8 rimbalzi, 7 falli subiti e 4 assist.
I Gardens mostrano l’ottimo play Piccinini, molto presente nei primi due quarti (che chiuderà con 15 punti, come Saccani) a propiziare il massimo vantaggio bolognese sul 34-29 del 18’, e mettono il naso avanti pericolosamente anche nella frazione finale sul 51-50 del 31’ e soprattutto sul 64-63 del 37’; sono le triple di Saccani (66-64 Dado) e Tenchev (69-64 al 38’30”) a dare alla gara l’ultimo ed il più decisivo dei tanti cambi di direzione visti oggi al Multieventi.
Coach Del Bianco trova nell’MVP Matteo Saccani il mattatore del giorno, che ai 32 realizzati aggiunge 12 carambole raccolte sotto canestro.
Domenica prossima importante esame in trasferta sul parquet bolognese dei Ghepard.
IL TABELLINO: Dado San Marino – Giardini Margherita 74 – 70 (15-19; 39-34; 50-47)
Dado San Marino: Macina ne, Saccani 32, Domeniconi 2, Agostini 7, Cardinali 4, Casadei 7, Rossini 4, Dall’Olmo 2, Liberti 1, Tenchev 15. All.: Del Bianco.
Giardini Margherita: Recchia 12, Cantore 7, Bitelli 14, Natali, Piccinini 18, Zuccheri 3, Lazzari 5, Giaretta 7, Citti 4, Baraldi. All.: Castelli.
Arbitri: Colinucci di Longiano (FC) e Cicognani di Faenza 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy