DADO SAN MARINO – BASKET RICCIONE 64 – 75

La maggior fame di punti del gruppo della Perla Verde é decisiva nel derby di Serravalle.

I Titani pagano un avvio nel quale peccano di presunzione, nella mente ancora la bella partita con San Patrignano, ma nello sport ogni partita fa storia a sé, e di questo ci si aspetta che lo starting five Dado sia ben consapevole.

E invece i locali tergiversano oltre il lecito e sbagliano l’impossibile (2/18 dal campo nei primi 10′), Riccione scappa subito con Monti (10 punti nel primo quarto, MVP del match) e Pompucci (5), il 22-4 della prima sirena è imbarazzante e risulterà decisivo.

Con l’orgoglio di Rizzo e Fabbri nel secondo periodo si arriva anche sul 22-30 del 17’30’, coach Badioli è costretto al time out da cui Tononi esce alla grande e propizia il nuovo allungo fino al 39-25 dell’intervallo.

Si rientra sul parquet con Agostini a realizzare 9 punti consecutivi, ma in rapida successione arrivano il suo quarto fallo ed il tecnico a coach Del Bianco, che danno respiro a Riccione.

Dado però indomita in questa fase, rosicchia qualche punto ancora, arriva il 45-52 del 29′ con un ottimo Rizzo, il finale del terzo periodo lascia ancora qualche speranza (47-55).

Speranza vanificata dal 10-0 Riccione (massimo vantaggio sul 65-47), poi il meccanismo di coach Badioli si inceppa ed è 8-0 Dado (55-65 al 37′), grazie a qualche errore di troppo degli ospiti dalla lunetta.

Resta l’ultimo sussulto prima dei titoli di coda; nel complesso, la prova dei Titani è stata sufficiente nella ripresa, ma alto, troppo alto, è stato il prezzo pagato per un avvio colpevolmente pigro.

Per fortuna c’è ben poco tempo per pensare al derby perso, perché già mercoledì sera il calendario propone la terza sfida tra cugini, i Titani viaggeranno alla volta di Morciano per il turno infrasettimanale, a cui farà seguito, sabato prossimo, il ritorno tra le mura amiche per la sfida alla capolista Ozzano.

IL TABELLINO: Dado San Marino – Basket Riccione 64 – 75 (4-22; 25-39; 47-55)

Dado San Marino: Casadei 6, Rossini 5, Rizzo 12, Agostini 15, Mantani 9, Zanotti 5, Cardinali, Fabbri 10, Dall’Olmo ne, Tentoni 2. All.: Del Bianco.

Basket Riccione: Curcio 4, Nardini 5, Ortenzi ne, Domeniconi 10, Ferretti, Monti 22, Pompucci N 10, Di Leo 4, Ricciotti 2, Tononi 18. All.: Badioli.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy