Denunciati due riminesi per truffe on line

(da “Il Corriere di Romagna”) Due riminesi avevano messo in vendita su un sito internet vari prodotti come un telefono cellulare e quattro cerchioni di auto.

Gli acquirenti, interessanti all’acquisto, li hanno comprati ma non li hanno mai ricevuti a casa: sono in quel momento capirono di essere stati raggirati.

La polizia postale è entrata subito in azione e ha denunciato i due “furbetti” per truffa.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy