Dichiarazione del Segretario Psrs Simone Celli

Dichiarazione del Segretario Psrs Simone Celli:

Mentre la politica estera appare in una preoccupante fase di stagnazione e non riesce a fornire le risposte necessarie al Paese, le dichiarazioni rilasciate agli organi di informazione dal Segretario di Stato per le Finanze Pasquale Valentini attestano il suo apprezzabile impegno volto ad organizzare un incontro ufficiale con il Ministro dell’Economia italiano Giulio Tremonti. Infatti, la situazione del nostro Paese sta diventando sempre più preoccupante e senza una effettiva e rapida normalizzazione dei rapporti tra San Marino ed Italia si corre seriamente il rischio di dover fronteggiare una drammatica crisi di sistema, che porterebbe con sé conseguenze estremamente pesanti sul tenore di vita dei cittadini sammarinesi. Sono convinto che in questa fase sia urgente e fondamentale ripristinare il dialogo ed il confronto tra i governi dei due Stati, che purtroppo sembrano essersi interrotti in seguito alla scellerata defenestrazione dei vertici di Banca Centrale nel febbraio scorso ed in seguito ad una serie di clamorosi errori, come la conferenza stampa romana di quattro membri del Congresso di Stato. Ritengo, infatti, che soltanto attraverso un reale ed approfondito negoziato politico si potrà addivenire alla normalizzazione del rapporto tra San Marino ed Italia. L’auspicio è che – dopo gli innumerevoli errori compiuti dal governo del Patto nella gestione delle relazioni bilaterali italo-sammarinesi in questi primi 20 mesi di legislatura – si possano riaprire il dialogo ed il confronto tra i governi dei due Stati e soltanto con un’azione politico-diplomatica di alto profilo si potrà raggiungere tale risultato.
Repubblica di San Marino, lì 24 agosto 2010

Simone Celli
Segretario PSRS

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy