Europopolari per San Marino e Democratici di Centro

Secondo La Tribuna Sammarinese Europopolari per San Marino (coalizione Patto per San Marino, maggioranza in Consiglio Grande e Generale)
e Democratici di Centro (ex coalizione Riforme e Libertà, minoranza in Consiglio), sarebbero vicini alla unificazione.

Girano voci
infatti che
già lunedì prossimo le due forze
potrebbero ufficializzare
definitivamente
il progetto. Un progetto
che sostanzialmente
porterebbe all’unificazione
dei due partiti.

A seguito della vicenda Fin Projectgli Eps hanno
intensificato la propria
azione critica contro
il governo e il lavorio
per creare una nuova
coalizione con i Ddc
appunto, Psrs e la corrente
democristiana di
Podeschi.
Le difficoltà
incontrate sul percorso
e il muro eretto da Pasquale
Valentini, Ap, Ns,
Nuovo Ps e UdM, hanno
determinato una battuta
d’arresto all’azione
degli Eps.
Ufficializzare
un progetto comune
con i DdC potrebbe
rappresentare ora la
contromossa che rimetta
in moto il progetto.
Di sicuro avrà ripercussioni
forti sui già precari
equilibri della maggioranza.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy