Festa del Santo Patrono San Marino e della Repubblica

FESTA DEL SANTO PATRONO E
ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE DELLA REPUBBLICA
Due giorni densi di appuntamenti e di eventi per  celebrare l’anniversario di Fondazione della Repubblica di San Marino .
Venerdì 2 settembre per la consueta serata dedicata ai più giovani si terrà presso l’Antico Monastero Santa Chiara Happy Time  2 You – la festa del 2 settembre la quarta edizione dell’happening di  musica e arti giovani, organizzato dall’Associazione Marciamela in collaborazione con l’Ufficio Attività Sociali e Culturali e SMIAF project.
Trasferito dalla seconda torre in uno dei luoghi più antichi e suggestivi di San Marino, all’interno delle vecchie mura, gli orti del Monastero cinquecentesco situato in Contrada Omerelli, pur mantenendo la formula di successo delle tre edizioni precedenti offrirà succulenti novità ed artisti da non perdere.
L’evento avrà inizio alle ore 19.30   con  Jatobà  in concerto (Bossa Nova, Samba e musica popolare brasiliana  ed  un  gradevole aperitivo buffet e  proseguirà  alle 22.30 con Matteo Toni duo (Folk Rock acustico, chitarra slide) per continuare con musica dal vivo e dj set fino a tarda notte in compagnia dei dj Gianfo,  Cininho,  Overmariland e le installazioni a cura di Tommaso Alessandrini.
Sabato  3 settembre, la giornata della Fondazione della Repubblica di San Marino preannunciata dai quattro colpi di cannone   avrà inizio con le note della  Banda Militare che aprirà il Corteo delle Forze Armate insieme alla Milizia, alla Guardia di Rocca ed alla Guardia Nobile e sfilerà fino alla Piazza della Libertà dove si svolgerà la suggestiva cerimonia dell’alza bandiera.
Alle ore 10.00 la Messa Solenne in Pieve e di seguito la Processione con la Reliquia del Santo per le Vie del Paese alla quale presenzierà l’Eccellentissima Reggenza.
Seguirà alle ore 10.30, per le vie del centro storico la lettura del Bando dei Balestrieri che annuncerà il Palio delle Balestre Grandi in onore del Santo Fondatore.
Nel pomeriggio, alle ore 14.30 la festa proseguirà con il corteo dei balestrieri in costume medioevale, accompagnati dagli sbandieratori, musici e figuranti; alle ore 15.00 presso la Basilica del Santo i Balestrieri rivolgeranno la preghiera al Santo Patrono, dopodiché alle ore 15.30,  giunti alla Cava dei Balestrieri disputeranno il Palio delle Balestre Grandi, l’appassionante gara dove si misurano i migliori tiratori sammarinesi e viene eletto il campione nazionale.
Alle ore 17.30 le iniziative si sposteranno al Piazzale dello Stradone  (adiacente la Porta San Francesco – comunemente chiamata Porta del Paese) dove si svolgerà il Concerto della Banda Militare della Repubblica di San Marino, che intratterrà il pubblico con un programma  vario ed originale, accompagnato dalle splendide voci di Valentina Monetta.
Verso le ore 18.30, al termine del concerto, si terrà l’estrazione della tradizionale e ricca tombola: 15.000 euro il premio per la prima tombola, 7.500 euro per la seconda, 2500 euro per la cinquina.
Alle ore 21.15 in Piazzale Giangi,  Giovanni Allevi, l’amatissimo  pianista compositore si esibirà assieme all’Orchestra Sinfonica della Repubblica di San Marino in un “preziosissimo” ed  unico concerto (ad ingresso gratuito).
Al termine del concerto, concluderà la serata il tradizionale appuntamento con il grandioso spettacolo pirotecnico che illuminerà il suggestivo scenario notturno del Monte Titano.
Per informazioni: Ufficio Attività Sociali e Culturali. Telefono 0549 882452 /  883056
E mail: info.uasc@pa.sm

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy