Fondazione San Marino, Antonietta Bonelli

Nel giorno dell’estremo saluto a Maria Antonietta Bonelli, non posso fare a meno di unire la mia voce a quella della Fondazione San Marino Cassa di Risparmio, che ho l’onore di rappresentare, a quella delle Istituzioni, degli Enti, delle Associazioni e dei tanti concittadini che hanno voluto ricordare la sua figura.
Ho avuto il piacere di conoscerla fin dalla giovinezza e di apprezzare in tante occasioni la sua sensibilità umana e culturale e le doti di cui ha dato prova nei molteplici confini in cui ha operato.

Antonietta ha collaborato, con l’intelligenza e la passione che la caratterizzavano, con la Cassa di Risparmio e successivamente con la Fondazione quale lucida ed attenta studiosa di storia del nostro Paese, regalando alla Repubblica ed ai Sammarinesi opere pregevoli che rimarranno per sempre legate al suo nome e ne tramanderanno la memoria.

A Lei indirizzano il più caloroso ed affettuoso saluto ed un pensiero grato, i Soci e gli Amministratori della Fondazione.

Il Presidente
Tito Masi

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy