Forlì: Sospesa a scuola, i genitori minacciano la preside

(da “Il Corriere di Romagna”) Nella mattinata di ieri alla scuola media “Piero Maroncelli” in via Felice Orsini a Forlì è successo veramente di tutto.

Tutto è iniziato da un alunno che faceva casino in classe impendendo alla professoressa di fare lezione.

Non è bastata la nota sul registro per tenere a bada il ragazzo così la professoressa è stata obbligata a contattare la preside Iris Tognon che ha chiamato subito i genitori per portare a casa l’allievo sospeso dalla scuola.

I due genitori hanno avuto un diverbio con la dirigente scolastica incomiciando ad inveirle contro sempre di più fino a diventare minacce.

La preside non ha esitato due volte per chiamare il 112 per chiedere soccorso.

Una pattuglia è arrivata e sono entrati non solo per calmare gli animi bollenti ma anche per identificare i protagonisti di questa brutta vicenda.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy